Cestini di pasta briseè al sapore di mare

INGREDIENTI

  • Pasta brisèe
  • 1 calamaro
  • 1 seppia
  • Una manciata di cannolicchi
  • Una manciata di gamberetti sgusciati
  • 1 acciuga
  • Olive nere
  • Capperi
  • Provolone piccante
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Peperoncino
  • Olio Extra Vergine d’Oliva

Pulire il calamaro e la seppia; tagliarli poi a pezzettini e sgusciare i cannolicchi. In una padella antiaderente soffriggere, con un filo d’olio, l’acciuga e il peperoncino per qualche minuto. Aggiungere il preparato di calamari e seppia precedentemente tagliato a pezzettini e infine i cannolicchi  e i gamberetti. Lasciare cuocere per altri due minuti, poi spegnere e metterli a raffreddare in una ciotola.
Nel frattempo pulire le olive nere, i capperi e il prezzemolo e tritarli finemente. Tagliare il provolone piccante a dadini. Aggiungere il tutto al composto di mare con un cucchiaio di pan grattato. Salare. Mischiare il tutto e tenere da parte.
Preparare gli stampi rivestendoli con la pasta brisèe (stendere la pasta per circa 2 mm di spessore), adagiare all’interno il composto e con l’aiuto di una forchetta abbassare il bordi verso l’interno. Infornare a 180° per 15 minuti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.