Pasta bignè

 INGREDIENTI

  • 300 g di farina
  • 150 g burro
  • 300 g acqua
  • 10 uova circa
  • un cucchiaino di sale
  • una bustina di vanillina

Mettere sul fuoco una casseruola, con l’acqua il sale e il burro. Quando l’acqua sarà giunta ad ebollizione versate in un colpo tutta la farina, che avete setacciato in precedenza. Mescolate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Continuate a lavorare finché l’impasto sarà ben asciutto. Togliete la casseruola dal fuoco e fate raffreddare la pasta. Una volta che la pasta si è raffreddata riprendete a lavorarla con un cucchiaio di legno aggiungendo la vanillina e le uova (una alla volta, unendo il successivo quando il precedente è completamente assorbito). Durante questa fase controllate la consistenza della pasta per evitare che diventi  troppo molla. Smettere di mettere le uova quando il composto sarà diventato brillante e si staccherà con fatica dal cucchiaio di legno. Riempite il saccapoche con beccuccio abbastanza largo e formate i bignè sulla teglia ricoperta da carta da forno distanziati l’uno dall’altro. Infornate a 180°-190° C per 20 minuti circa senza aprire il forno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.