Riso Buono al Saline del Gusto

Mancano pochi giorni al via della una nuova edizione del Salone del Gusto di Torino, la mostra mercato dedicata al cibo ed alla sua cultura più attesa in Italia. Un ricco calendario, dal 22 al 26 settembre, animerà l’evento con prodotti provenienti da 5 continenti, appuntamenti dedicati alla ricchezza enogastronomica di tutto il mondo, conferenze, laboratori e molto altro. “Voler bene alla Terra” è il tema di questa nuova edizione che si presenta con un veste nuova, non più nella storica location di Lingotto Fiere ma come un grande mercato sparso in tutta la città.
Nel grande mercato che verrà allestito all’interno del Parco del Valentino, tra i produttori ci sarà anche Riso Buono con un suo stand (posizione D120) all’interno dell’area Espositori Slow Food. Si tratta della seconda edizione per il riso di Casalbeltrame (NO) che parteciperà con i suoi Carnaroli Gran Riserva, Artemide e tanti altri prodotti. Riso Buono sarà a disposizione del pubblico per esaudire le sue richieste, rispondere alle domande e raccontare i segreti che lo hanno portato ad essere uno dei risi più apprezzati e richiesti dagli Chef e non solo.

RISO BUONO
Il Carnaroli Gran Riserva e l’Artemide vengono prodotti nella tenuta di Casalbeltrame (NO) di proprietà della famiglia Luigi Guidobono Cavalchini. Oltre alle qualità organolettiche e nutrizionali Riso Buono ha dalla sua parte la forza di una tradizione che viene da lontano, iniziata sul finire del XVII secolo quando la nobile famiglia dei Gautieri, lasciata la contea di Nizza, si stabilì nelle terre novaresi introducendo, nel tempo, importanti ristrutturazioni soprattutto nei metodi d’irrigazione e nelle forme di coltivazione. Una tradizione che è continuata, a seguito di successioni ereditarie, prima con i marchesi Cuttica di Cassine e, attualmente, con i baroni Guidobono Cavalchini.
La tradizione diventa così la vera forza motrice insieme ai sacrifici di generazioni ed all’amore verso la natura, con l’impegno a raggiungere livelli sempre più elevati di qualità e con l’ambizione di soddisfare sempre più i gusti di una clientela esigente.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.