GUSTUS, il Salone business to business dell’Agroalimentare, dell’Enogastronomia e della Nutrizione nel Centro del Mediterraneo, dal 3 al 5 dicembre a Napoli

La seconda edizione di GUSTUS si terrà dal 3 al 5 dicembre 2015 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.
La manifestazione è la risposta all’assenza di appuntamenti internazionali del settore nel Centro Sud ed è l’unica fiera utile per ampliare la visibilità e le relazioni commerciali in questa area.
Dopo il successo della prima edizione, GUSTUS raddoppia gli spazi espositivi e si presenta con grandi novità:

·         il coinvolgimento diretto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentare e Forestali che parteciperà non solo con il patrocinio, ma anche con il ruolo di coordinamento.

·         il raddoppio del numero dei compratori internazionali, con nuovi mercati obiettivo: 70 buyers provenienti da Giordania, Libano Egitto, Turchia, Giappone, Israele, Albania.

·         un workshop italiano, oltre a quello internazionale, che vedrà l’incontro delle aziende espositrici con 30 buyers italiani del settore HORECA, selezionati tra direttori di catene alberghiere, hotels, resort, villaggi turistici, strutture ricettive e ristoranti

·         in seguito ad accordi stipulati con agenzie e media partner, ospiteremo in fiera come visitatori,buyers della distribuzione organizzata e non organizzata, grossisti retail, distributori specializzati nel food service, cash&carry, aziende di import/export, rivenditori, agenti commerciali, enoteche, gastronomie, negozi specializzati, chef e stampa di settore.

GUSTUS renderà protagoniste tutte le aziende dell’intera filiera dell’alimentare e del beverage, della gastronomia, delle conserve, della nutrizione biologica e controllata e sarà visitata da: centinaia di Buyers nazionali ed internazionali; direttori di hotel e catene alberghiere; imprese della ristorazione collettiva e catering; gestori di ristoranti e bar; esponenti della distribuzione organizzata e non organizzata; piccola e media distribuzione; rivenditori e grossisti; aziende di import/export; supermercati ed ipermercati; agenti commerciali; enoteche e gastronomie; negozi specializzati; chef eblogger; giornalisti di settore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.