Cha Ling, il tè che ti fa bella

Il mondo della cosmesi negli ultimi anni si sta sempre di più avvicinando al mondo bio. Cha Ling, nuova azienda di cosmetici ideata da Laurent Boillot – il presidente di Guerlain -, ne è un esempio. Alla base dei cosmetici prodotti dall’azienda, il cui nome tradotto in italiano significa “foresta di tè”, c’è per l’appunto il tè Pu’Er, pianta raccolta in Cina nota per le sue proprietà anti-ossidanti e anti-età.
La storia di Cha Ling inizia quando Laurent Boillot incontra il biologo tedesco Josef Margraf e sua moglie, la cinese Minguo Li, all’ora impegnati nel rilancio della produzione di tè di foresta e nella protezione delle minoranze locali che coltivano le piante di tè e del loro patrimonio culturale. Alla dipartita di Margraf, avvenuta nel 2010, per continuare il lavoro dello scienziato prende corpo l’idea di lanciare un brand che producesse tè Pu’Er.
I prodotti sono stati sviluppati grazie al know how di LVMH, gruppo di cui fa parte Guerlain.
Le formulazioni dei cosmetici firmati Cha Ling sono molto semplici e con pochi ingredienti, i prodotti ricaricabili e le ceramiche del packaging realizzate in Francia. Il brand propone 26 prodotti raggruppati attorno a tre gesti di cura della pelle: pulire, disintossicare, nutrire. Cha Ling propone anche nuove procedure di bellezza, come le pastiglie effervescenti vaporizzanti  o la polvere detergente, e produce anche oggetti in ceramica, come servizi da tè e piccoli oggetti di arredamento.
I prodotti sono reperibili tramite l’e-commerce dell’azienda oppure nella boutique di Hong Kong che sarà inaugurata domani, 27 gennaio, all’interno del centro commerciale “Harbour City”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.