Campania.Wine Sustainability: per una filiera vitivinicola sostenibile

I Consorzi di tutela vini Sannio, Irpinia, Vesuvio, Vitica e Salernum Vites, nell’intento di promuovere la sostenibilità ambientale della filiera vitivinicola regionale quale elemento essenziale dell’identità e della competitività dei vini campani, organizzano nell’ambito della campagna europea Medways_EU, un importante Forum: “Le indicazioni geografiche come patrimonio sostenibile della Campania e il ruolo dei consorzi di tutela”.

Al Forum sono stati invitati a contribuire esperti regionali, nazionali ed europei, al fine di  definire un sistema di approccio condiviso, elemento essenziale per la costruzione di valore sociale, economico ed ambientale e benessere per i cittadini della Campania.

Il Forum in programma lunedì 23 maggio alle ore 10.00 presso il Teatro di Corte di Palazzo Reale a Napoli, sarà coordinato da Giorgio dell’Orefice,  e vedrà la partecipazione di: Nicola Caputo, assessore all’agricoltura della Regione Campania, Ciro Fiola presidente Unioncamere Campania, i presidenti dei consorzi di tutela, Raffaele Amore presidente CIA Campania, Gennarino Masiello vice presidente nazionale Coldiretti, Salvatore Schiavone direttore ICQRF Italia Meridionale, Matteo Lorito rettore Università degli Studi di Napoli Federico II, Enrico De Micheli amministratore delegato Agroqualità SPA, Stefano Stefanucci direttore Equalitas, Roberta Cafiero Direttore PQAI IV Dir. Generale Ministero Politiche Agricole, Lucrezia Lamastra, Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza e coordinatrice  scientifica SOStain, Ettore Capri Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza e Osservatorio europeo sostenibilità in agricoltura, conclude Paolo De Castro Deputato Parlamento Europeo.

Il Forum, che si svolgerà in ottemperanza alle vigenti normative nazionali e regionali anti Covid-19, è realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea, Campagna Medways_EU: from Mediterranean to the East, new WAYS to advance Sustainability in Europe.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.