Carbonara Day: a Milano, Roma e Napoli Golocious celebra l’iconico piatto anche nelle varianti pizza, panino e frittura

Pizza, panino e frittura. La carbonara non è solo un piatto di pasta iconico, ma all’occorrenza una farcitura che può arricchire altre pietanze. Lo sanno bene gli ideatori di Golocious, i food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, che nei loro locali hanno il menù pieno di questa bontà tutta romana.

E per celebrare il Carbonara Day, istituto il 6 aprile dai pastai di Unione Italiana Food con l’adesione dill’International Pasta Organization, hanno ideato diversi eventi nelle loro sedi di Milano, Roma e Napoli.

Nella capitale meneghina hanno pensato ad uno show cooking con i ragazzi di Carbogang, quattro universitari trentini fuorisede: Alessio Tomarelli, Alex Valle, Sebastiano Dalsasso ed Emanuele Riccardo Costella, che hanno ideato la community dedicata con circa 250mila follower su Instagram. La location sarà il Golocious in via Fioravanti, 18 (nel Leonardo City Center).

Non poteva mancare una tappa nella città che ha ideato questa prelibatezza: in via Isacco Newton 68 a Roma, ci saranno quelli di Italy Food Porn e l’influencer Matteo Di Cola per festeggiare la giornata. Infine anche a Napoli, in via Cimarosa 144, ancora con la community di Italy Food Porn.

La proposta di menù fisso per due persone, a pranzo o a cena, è da non perdere per gli amanti di uova, guanciale e pecorino: 2 tranci di pizza carbonara, 1 frittatina alla carbonara, 1 Sbamburger® alla carbonara, 2 rigatoni alla carbonara e 2 soft drink.

Il tutto in linea con il format Golocious, basato sul food porn americano rivisitato in chiave italiana che prende le distanze dal junk food, fatto di materie prime eccellenti e tecniche di preparazione innovative. Oggi il brand è presente in tutta Italia con 16 aperture in poco più di 2 anni e con oltre 200 dipendenti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.