Al Relais Blu “In Viaggio fra le Stelle” con gli chef Roberto Allocca, Eugenio Boer e i vini del gruppo Santa Margherita

Martedì 24 luglio lo splendido Relais Blu (boutique hotel di lusso ubicato a Massa Lubrense) ospiterà un evento che porterà metaforicamente tutti coloro che vi parteciperanno “In Viaggio fra le Stelle”. Roberto Allocca, chef resident della struttura, ed Eugenio Jacques Christiaan Boer, chef italo – olandese che ha recentemente messo insieme le sue molteplici esperienze nel ristorante [bu:r] aperto a giugno scorso a Milano, prepareranno tapas, finger e creazioni gastronomiche che saranno accompagnate da vini di tre cantine del gruppo Santa Margherita (Kettmeir dall’Alto Adige, Cà Maiol dal Lago di Garda e Cantina Mesa dalla Sardegna).

L’inizio dell’evento è previsto per le ore 19:30.

CHEF  ROBERTO ALLOCCA
Proclamato miglior Chef Emergente d’Italia nel 2011, Roberto Allocca ha iniziato prestissimo la sua formazione lavorando la carne nella bottega del suo paese, e completando e perfezionando poi la sua esperienza nelle cucine più rinomate. Dal 2013 è lo Chef del Relais Blu, dove l’ottimo lavoro svolto gli è valso nel 2014 il raggiungimento del prestigioso traguardo della prima Stella Michelin. La filosofia alla base del suo lavoro sta nel prediligere e combinare i prodotti del territorio, esaltandone il gusto con tecniche di cucina innovative. Senza mai dimenticare la tradizione…

CHEF EUGENIO BOER
Nato  per  sbaglio  in  Italia,  mezzo  italiano  e  mezzo  olandese,  Eugenio  Boer  cresce  in  Olanda fino  all’età di  7  anni,  quando   la  famiglia  si  sposta  in  Italia.  La  sua  passione  per  la  cucina  inizia  molto  presto,  quando  a  soli  3  anni  Eugenio  inizia  a  mettere  le  mani  in  pasta  insieme  alla  nonna  materna,   cuoca  di  professione. A  12  anni  inizia a lavorare di pomeriggio in un ristorante nonostante i genitori non fossero d’accordo.  Dopo numerose esperienze in Italia, si  sposta  in  Germania,  ove comprende come la  cucina  di  altre  parti  del  mondo  possa  essere  elemento  di  contaminazione.  Torna poi in  Italia,  ove prosegue la sua formazione fino  ad  approdare  nel  2011  in  Alto  Adige,  al  St.  Hubertus,   da  Norbert  Niederkofler. Arriva poi  a  Milano  dove  si  imbarca  in  un  progetto  pionieristico  incentrato  sul  vino   naturale:  Enocratia.  Nel  dicembre  2014 apre  Essenza,   che  nel  novembre  2017  lo  porta  a  ottenere  la  sua  prima  Stella  Michelin.   A  giugno  2018  ha aperto il suo ristorante,  [bu:r].

 

I VINI IN DEGUSTAZIONE

  • Kettmeir – Alto Adige
    Alto Adige Metodo Classico Brut “Athesis” 2015
    Alto Adige Metodo Classico Brut Rosé “Athesis” 2015
    Alto Adige Moscato Rosa “Athesis” 2013
  • Cà Maiol – Lombardia
    Lugana “Prestige” 2017
    Valtenesi Riviera del Garda Classico Chiaretto “Roseri” 2017
  • Mesa – Sardegna
    Vermentino di Sardegna “Giunco” 2017
    Carignano del Sulcis “Buio” 2017

 

INFO  E PRENOTAZIONI: 0818789552

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *