Locanda Rei: il ristorante dello chef Michele Mazzola

Ha aperto i battenti mercoledì scorso “Locanda Rei“, il ristorante di Michele Mazzola, chef della Penisola Sorrentina.
Sentivo dentro di me che era giunto il momento di mettermi in discussione, aprendo un’attività commerciale tutta mia–  commenta il personal chef ed event planner -. Finalmente sono libero di esprimere tutta la mia creatività, elaborando e sperimentando nuove ricette che, come sempre, puntano ad amalgamare il gusto del territorio a una presentazione elegante. Perché in cucina, la bellezza è sinonimo di bontà”.


Una filosofia che sarà rispecchiata in tutti i piatti che verranno portati ai tavoli della nuova struttura, dove sarà servito un menù in grado di coniugare il sapore della tradizione con l’aroma della sperimentazione.
Una cucina casareccia che però strizza l’occhio alla ricerca di una nuova frontiera del gusto; è così che la tipica la parmigiana di melanzane e la caponata di bufala con tarallo di Agerola vengono affiancate da portate rivisitate, come il risotto con gamberi, fiori di zucca mantecato al burro o il tiepido di polpo, fagiolini freschi, lupini gialli e limone sfusato. Un mix equilibrato tra il passato e il futuro, un delicato incontro in grado di suscitare grandi
emozioni.
Come amava ripetere il compianto maestro Gualtiero Marchesi: la grande gastronomia italiana è semplice, buona e bella. Una lezione di vita, che ho imparato tramite la preparazione di composizioni raffinate, realizzate grazie a materie prime di qualità che esaltano la stagionalità dei prodotti della nostra terra e che affondano le proprie radici nel terreno della tradizione. Come l’essenzialità delle erbe aromatiche o la delicatezza degli agrumi sorrentini. Ingredienti che prediligo per portare in tavola dei
piatti mediterranei, nella sostanza e nella forma”, conclude lo chef Mazzola.

Locanda Rei
Nastro Azzurro n. 22, Sant’Agnello

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *