Il Pastificio Marulo sostiene il Premio Nettuno. L’obiettivo: far tornare Torre Annunziata capitale dell’arte bianca

Il Pastificio Marulo è una realtà giovane che si erge però su radici robuste, ovvero quelle dell’arte pastaia che a Torre Annunziata (in provincia di Napoli)  ha attecchito particolarmente bene (questa città, infatti, fino alla metà del XX secolo era conosciuta come la capitale dell’arte bianca).


Il pastificio realizza solo dodici quintali di pasta al giorno, offrendo così una linea di prodotti SUPER PREMIUM destinati a un pubblico “gourmet”. Le materie prime utilizzate sono esclusivamente di origine italiana  e vengono lavorate con le tecniche di una volta.
Per farsi conoscere e, di conseguenza, per riportare in auge Torre Annunziata come “Città della Pasta”, l’azienda Marulo ha supportato il “Premio Nettuno”, iniziativa che è stata presentata negli scorsi giorni presso il “Nettuno Lounge Beach”, stabilimento balneare, lounge bar e ristorante – importante punto di riferimento per gli amanti del bien vivre – ubicato proprio a Torre Annunziata.
Il Premio, più in generale, intende promuovere e valorizzare le eccellenze campane capaci di imporsi fuori dal territorio regionale dando lustro ai loro luoghi di provenienza.
Fra le categorie del Premio Nettuno c’è anche una sezione dedicata agli chef che ha coinvolto gli alunni di diverse scuole alberghiere che si sono sfidati a suon di “tritoni oplontini”, un particolare formato di pasta ideato dal Pastificio Marulo.

Le portate servite nell’ambito della cena di gala di presentazione del Premio – a cui hanno partecipato i vertici del gruppo Marulo e il direttore marketing Lorenzo Falcolini – sono state preparate dallo Chef Andrea Raiola.

Tra i 120 selezionatissimi ospiti che hanno preso parte alla presentazione del premio erano presenti il giornalista Lorenzo Crea (responsabile dell’ufficio stampa dell’iniziativa, il presidente Francesco Paolo Sequino e il direttore artistico Onofrio Brancaccio che hanno elencato le prossime tappe della manifestazione. Il premio Nettuno comprende una serie di eventi dedicati all’arte, alla moda, allo spettacolo, alla musica, alla scuola.

Il tutto culminerà il 25 Luglio a Villa Tiberiade (Torre Annunziata) con una serata che sarà condotta da Gigi e Ross coadiuvati da Titta Masi.

 

Maria Consiglia Izzo

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *