AL CASTELLO DI VELONA LA VERA ESSENZA DELLA TOSCANA

Al Castello di Velona Resort Thermal Spa & Winery ci sono tutti gli ingredienti per trasformare un soggiorno in un’esperienza indimenticabile: una location unica, ricca di storia e incastonata tra i vigneti e gli uliveti della Val d’Orcia, patrimonio dell’UNESCO, un’elegante Spa termale ove rigenerare il corpo e lo spirito e, da quest’anno, un percorso gourmet tra i sapori emblematici della cucina toscana, articolato in 4 ristoranti: 

Al Settimo Senso un viaggio tra terra e mare

All’ora di cena al ristorante Settimo Senso va in scena un doppio spettacolo: il sole che tramonta sulle colline della Val d’Orcia e le creazioni gourmet dello chef Brioschi. Ad attendere gli ospiti sulla terrazza panoramica un ampio ventaglio di proposte con ben 4 menù degustazione: il Percorso sensoriale gastronomico, con 12 portate ‘a sorpresa’ per andare alla scoperta del meglio della tradizione gastronomica italiana; una carta interamente dedicata a sfiziose ricette di terra, come il ‘Sushi di Chianina al Tartufo’ o le ‘Fiorentine di Chianina alla griglia’ e una tutta giocata sui migliori piatti di mare, come il ‘Sugarello al vapore, cicoria e compostadi pomodori neri’. E infine, non poteva certo mancare uno speciale menù in onore dell’ingrediente principe di queste terre, il pregiato Tartufo di san Giovanni d’Asso.

Al Velona Lounge un tocco di leggerezza       

Un ambiente confortevole e luminoso, all’interno dell’antico chiostro con soffitto vetrato da cui si può ammirare la torre millenaria, attende gli ospiti del Velona Lounge. Qui lo chef Brioschi ha ideato una proposta perfetta per un ‘easy lunch’ che non rinuncia alla fantasia;protagonista indiscussa è la Toscana, con i suoi profumi, i suoi colori e i suoi ingredienti autentici, come i salumi nostrani, le verdure fresche e i formaggi tipici della zona, che lo chef rivisita con un pizzico di creatività. Il risultato è un menù dove tradizione e innovazione, gusti diversi e accostamenti inediti convivono, esaltandosi a vicenda. Chi a pranzo non vuole rinunciare a portate più ‘sostanziose’ può richiedere le specialità proposte al  ristorante Il Brunello.

Pool Restaurant una fresca proposta a bordo piscina

All’interno dell’area piscina e wellness si trova il Dolce Vita Pool Restaurant ove, grazie alla formula ‘all day dining’, è possibile gustare per tutto il giorno ricette delicate e leggere abbinate a rinfrescanti cocktail o succhi di frutta e verdura, comodamente… ‘pieds dans l’eau’. Tra i suggerimenti dello chef Brioschi per un ‘light break’, il ‘Pinzimonio di Verdure della Velona con i suoi dressing’, l’Insalata detox’ e il’ Gran crudo di pesce della Velona’ che ogni giorno arriva da Castiglione della Pescaia. E per concludere in freschezza, una ricca selezione di gelati, sorbetti e il delizioso ‘Tiramisù con cuore liquido al caffè’.

Al Brunello uno spettacolo di sapori genuini

Per accontentare i palati più sofisticati, il ristorante Il Brunello propone un menù raffinato a base delle ricette più rappresentative della buona tavola toscana e le trasforma… in emozioni. Dai classici ‘Pici fatti a mano al burro e tartufo’, ai golosi ‘Peposo selvatico di cinghiale stracotto alle spezie, purè e lemon glass’ e ‘Maialino scottato, composta di mela Granny Smith, scalogno caramellato e agretti’, ogni portata sorprende con contrasti di aromi, consistenze e temperature. Ad accompagnare questo indimenticabile viaggio culinario, due ‘toscani DOC’, il prezioso tartufo delle Crete Senesi e il rinomato Brunello di Montalcino, frutto dei 5 ettari di vigneti dell’azienda agricola del Castello.

A guidare la brigata di cucina del Castello, formata da 12 chef giovani e intraprendenti, è da poco arrivato il 33enne Marco Brioschi, che vanta importanti collaborazioni con chef stellati tra cui Giuseppe Ricchebuono de Il Vescovado a Noli (1 Stella Michelin) e Giampiero Vivalda dell’Antica Corona Reale nel Cuneese (2 Stelle Michelin). Lo chef Brioschi mette la sua esperienza e la sua passione a disposizione degli ospiti che desiderano osservare da vicino la sua tecnica e cimentarsi nella preparazione di alcune delle ricette in menù durante gustose cooking lesson.     

E per completare questo indimenticabile itinerario tra i sapori toscani, speciali Wine tasting con la somellier Manuela Lucarini che saprà consigliare agli ospiti le migliori annate di Brunello di Montalcino e di altri pregiati vini, da abbinare a un’invitante selezione di formaggi locali.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: Castello di Velona Resort, Spa & Winery

Montalcino (SI) Tel +39 0577 839002

Fax + 39 0577 846043

info@castellodivelona.it – www.castellodivelona.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *