Graffe a forma di cuore

INGREDIENTI

  • 300 gr di farina 00
  • 300 gr di farina manitoba
  • 120 gr di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 60 gr di strutto
  • 15 gr di lievito di birra
  • 2 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale
  • scorza di un limone
  • olio d’arachidi per friggere

GUARNIRE CON:

  • zucchero di canna
  • 2 cucchiai di cannella in polvere

Sciogliere il lievito in poco latte tiepido.
In una ciotola mettere le farine con lo zucchero, le uova, lo strutto, la vanillina e la scorza di limone grattugiata. Aggiungere il lievito sciolto e iniziare ad impastare il tutto con la planetaria. Se si preferisce impastare a mano, posizionare le farine su di un piano e formare la classica fontana.
Aggiungere la restante parte di latte e il sale. Impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Lasciare lievitare l’impasto per circa 3 ore nello stesso contenitore ben coperto. Trascorso il tempo, l’impasto sarà raddoppiato di volume, quindi stenderlo su una spianatoia infarinata (lo spessore dovrà essere di circa 1,5/2 cm).
Per ottenere i dolcini munirsi di uno stampino a forma di cuore.
Disporre i cuoricini su di un canovaccio, coprirli e lasciarli lievitare altre 2 ore.
Scaldare abbondante olio per friggere, in un ampio tegame, e friggere i cuoricini. Girarli di continuo per ottenere una cottura uniforme. Quando saranno ben coloriti, adagiarli su carta assorbente e passarli nello zucchero di canna precedentemente preparato in un vassoio con due cucchiai di cannella.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.