Pizze come quadri: l’‪arte‬ di Luigi Cippitelli su un disco di pasta

Una buona pizza si può mangiare non solo a Napoli città, ma anche in provincia. Ad esempio a San Giuseppe Vesuviano si può mangiare una delle migliori pizze napoletane, quella di Luigi Cippitelli. La pizzeria “Voglia di Pizza” (sita in via Astalonga 38) – gestita da Luigi, dalla mamma e dal fratello – sforna pizze che sono il perfetto connubio di tradizione ed innovazione… Mangiare una pizza da Cippitelli è un viaggio nella più autentica e raffinata arte della pizza e non solo. Luigi, pizzaiolo dell’Alleanza Slow Food, è uno sperimentatore di impasti e un inventore di ricette. Grazie alla sua creatività e alle sue sperimentazioni, la proposta culinaria si arricchisce di sapori, profumi e accostamenti di prodotti DOP e IGP campani. Ne sono un esempio le seguenti pizze:

  •  Margherita (con mozzarella di bufala campana Dop);
  • Sud Slow (con fior di latte, cipollotto, capocollo di Martina Franca, oliva salella ammaccata del Cilento, crema di asparagi e olio evo di Terzigno);
  • Cetarese (pomodoro datterino giallo, alici di Cetara, cipolla al vin cotto, origano e olio evo);
  • Montanara Vesuviana (provola affumicata, pomodorini del piennolo del Vesuvio Dop, olio evo di Terzigno, provolone del Monaco Dop e basilico).

A far incorniciare le “tele” di Luigi Cippitelli ci sono le “bionde” del Birrificio Agrado di Olevano sul Tusciano e le magiche alchimie sensoriali dei liquori “Alma De Lux”.
Pizzeria “Voglia di Pizza”
via Astalonga, 38
San Giuseppe Vesuviano (NA)
Tel. 081 529 5302

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.