La tradizione pasquale in Campania secondo la pasticceria Mennella

A Pasqua i laboratori di casa Mennella, storica pasticceria di Torre del Greco (Napoli) dal 1969, profumano di lievito madre e fiori d’arancio, limone e cedro candito, tutti ingredienti 100% naturali per preparazioni genuine, come tradizione comanda, senza conservanti e additivi. È questa la filosofia produttiva della Pasticceria Mennella, da oltre quarant’anni depositaria di antiche ricette campane.
Per le festività pasquali le proposte sono numerose:

  • La pastiera con capelli d’angelo è tra le specialità rinomate di Mennella e dolce tipico dei paesi vesuviani che si estendono alle pendici del vulcano: la ricetta prevede, in sostituzione all’impiego del più comune grano saraceno, l’utilizzo del formato di pasta “cappelli d’angelo” un nome che evoca leggerezza, una pasta dalla consistenza delicata al tatto e al palato, tra i formati più sottili presenti in commercio. E’ a questo ingrediente principe che vanno ad aggiungersi la panna fresca, lo zucchero, il cedro candito lavorato in loco dall’azienda e gli aromi naturali della Costiera Amalfitana.
  • Altro must delle feste è il casatiello, che Mennella propone in versione dolce o salata: il casatiello dolce, lievitato antico di origini campane, viene ricoperto in superficie da uno strato di glassa di zucchero bianca poi cosparsa da “diavolini”, piccoli confetti di zucchero multicolore, cannellini e arancine che rendono questo prodotto una delle leccornie più amate dai bambini; l’impasto del casatiello salato invece viene preparato con pancetta, Parmigiano Reggiano, l’olio extravergine di oliva delle Colline Salernitane e il burro. Prodotti che rispecchiano la filosofia di Vincenzo Mennella impegnato nel selezionare materie prime d’eccellenza, naturali e di alta qualità, lavorati come una volta.
  • Ricotta, zucchero, semola e agrumi sono invece gli ingredienti del migliaccio di Mennella, un dolce della tradizione pasquale che accompagna i lunghi pranzi di famiglia, insieme alle immancabili colombe, fiore all’occhiello della pasticceria che propone ogni anno lievitati artigianali, lavorati con lievito madre e manipolati ad arte per la creazione di soffici bontà che mantengono intatto il sapore genuino dello zucchero, delle uova, della vaniglia e della frutta candita. Le Colombe Mennella sono disponibili in diversi gusti per accontentare tutti i palati: dalla colomba classica a quella ai frutti di bosco, la colomba farcita con albicocche del Vesuvio, fichi del Cilento, marron glacé e mandorle del Triggiano. Un tripudio di sapori freschi e genuini da portare in tavola per condividere attimi di puro piacere in compagnia dei propri cari.

Genuinità e tradizione, selezione attenta delle materie prime e ingredienti 100% naturali sono la filosofia produttiva di casa Mennella, pasticceri a Torre del Greco dal 1969. Semilavorati e scorciatoie produttive sono bandite. Uova fresche, rotte una ad una ancora a mano, latte intero, burro, mandorle fresche della Puglia, nocciole di Giffoni, lamponi e fragoline del Cilento, noci e limoni di Sorrento, cioccolato fondente sono solo alcuni degli ingredienti utilizzati ogni giorno per creazioni di tipica tradizione napoletana come le sfogliatelle o le code di aragosta, lavorate ancora a mano. La produzione di panettoni avviene nei mesi di novembre e dicembre e non supera i 5000 pezzi.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.