Parte Miss Chef 2016

Si svolgerà mercoledì 27 gennaio alle ore 16,30, ospitata dal ristorante “Casa Tua al Duomo Napoli” in Via Dei Cimbri,  la gara per la conquista del titolo di Miss Chef ®Napoli 2016. Il format è stato ideato e realizzato da Mariangela Petruzzelli, con un successo al di sopra di ogni più lusinghiera aspettativa raggiunto nelle precedenti edizioni, tanto da proiettarlo ad una espansione di realizzazione con tappe in altri paesi del mondo. Sabato 23 gennaio alla conferenza stampa di presentazione, coordinata da Annamaria Ghedina media patner del concorso, sono intervenuti, oltre alla Petruzzelli, Ottavia Boccalone P.R. ed ufficio stampa del ristorante ospitante l’evento, insieme al titolare dell’esercizio Carmine Franco, l’esperto giornalista enogastronomo Giuseppe De Girolamo – Prefetto per la Campania dell’Accademia Italiana di Gastronomia storica e penna d’oro per l’enogastronomia oltre che Discepolo dell’Associazione dedicata ad Auguste Escoffier e referente campano de La Madia Travelfood -, Tina Bianco presidente dell’Associazione Rosa Bianca che si batte contro ogni forma di violenza ed in difesa dei diritti umani, il regista del forma tv Miss Chef Massimo Civale, Nicola Rivieccio ufficio stampa di Coldiretti Napoli ed in rappresentanza della stessa Federazione che ha anche sponsorizzato l’evento con la Fondazione Campagna Amica per la quale è intervenuto anche Pasquale Imperato produttore di prodotti vesuviani come il famoso Piennolo. Inoltre, insieme a Ugo Loparco – direttore del Grand Hotel Capodimonte a Napoli che ha ospitato la finale della precedente edizione di questo concorso e che lo vedrà partecipe anche nell’attuale kermesse-, erano presenti Maria Antonietta Santoro, chef tutorial di Miss Chef, e le partecipanti a Miss Napoli 2016 che il 27 affronteranno la gara: Maria Anna Accardo (ristorante “Osteria Antichi Sapori” Napoli), Lisa Buonocore, Maria Rosaria Canò (ristorante “La via delle taverne” Atripalda AV) e Stefania Piscopo (ristorante “Il gatto e la volpe” Pozzuoli NA). L’edizione 2016 del concorso Miss Chef propone temi fortemente culturali partendo dalla valorizzazione della Dieta Mediterranea, patrimonio dell’umanità su cui si fonda il benessere psico-fisico della buona tavola italiana. Miss Chef offrirà il ricavato della cena di premiazione, che seguirà il concorso del 27 alla quale potranno partecipare tutti, in beneficenza alla nave ospedale San Raffaele di Milano – che va in Columbia per prestare soccorsi alle popolazioni indigene del Sud America -, e all’associazione Rosa Bianca per i bambini siriani.

Sabrina Abbrunzo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.