Conserva di fagiolini sott’olio

INGREDIENTI

  • Olio Extra Vergine d’Oliva
  • Aceto
  • Acqua
  • Sale
  • Fagiolini
  • Aglio
  • Peperoncino
  • Origano

Pulire i fagiolini privandoli delle estremità e lavarli sotto abbondante acqua corrente.
In una pentola capiente preparare una soluzione composta da 50% di aceto e 50% d’acqua, salare e portate ad ebollizione, quindi cuocervi i fagiolini per 7/8 minuti, a seconda della grandezza dei fagiolini.
Scolarli e lasciarli colare ed asciugare su un panno. Non appena saranno ben freddi e asciutti sistemarli nei vasetti, quindi tagliare l’aglio a pezzetti, aggiungere il peperoncino, l’origano e un po’ di olio, riempire fino a metà con i fagiolini, avendo cura di pressarli bene senza lasciare aria.

Ricoprire bene con olio fino a sovrastare i fagiolini e chiudere ermeticamente.

I fagiolini possono essere gustati dopo una ventina di giorni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.