Il latte concilia il sonno

Il latte, oltre che al mattino, andrebbe consumato anche a sera. Ricco di triptofano, l’aminoacido che produce la serotonina, il latte è un toccasana alla sera perché favorisce il sonno e, dunque, una bella dormita. Attenzione a non consumarlo eccessivamente caldo in quanto il calore favorisce la formazione di caseina che causa difficoltà nel digerire.
Il latte caldo prima di dormire diminuisce l’acidità gastrica che spesso interrompe il sonno. Le casomorfine poi sono oppiacei naturali e facilitano il sonno.
Sempre alla sera, per rilassarsi. si può ricorre a ottime tisane di camomilla, biancospino e tiglio.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.