Vin brulè

INGREDIENTI

  • Vino rosso (1 litro)
  • 200 gr di zucchero
  • 1 arancia 
  • 1 limone 
  • 1 mela 
  • Chiodi di garofano (8 pezzi)
  • Cannella (2 stecche)
  • 1 pizzico di noce moscata 

Tagliare la scorza del limone e dell’arancia in striscioline, stando attenti a non prendere anche la parte bianca, amara, che si trova sotto la buccia. Togliere il torsolo alla mela e tagliarla a fettine sottili. Versare in una pentola di acciaio lo zucchero, la scorza degli agrumi, le fette di mela e tutte le spezie. In ultimo, aggiungere l’ingrediente principale, il vino. Aggiunto il vino, portarlo molto lentamente ad ebollizione, mescolando di tanto in tanto, in modo che lo zucchero si sciolga completamente. Far bollire per 5 minuti, sempre a fiamma bassa. A questo punto, con molta attenzione, avvicinare alla superficie del vino una fiamma e lasciare che fiammeggi fin quando non si spegnerà da solo. Una volta spento il fuoco, filtrare il vin brulè con un colino a maglie strette. Servire caldo in tazze di ceramica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.