Pan di Spagna

INGREDIENTI

  • 100 gr di farina
  • 100 gr di zucchero
  • 3 uova

Il Pan di Spagna rappresenta una delle basi della pasticceria, grazie alla sua consistenza soffice e spugnosa, infatti, è l’ideale base per la preparazione di dolci più complessi, come torte farcite, tiramisù o la classica zuppa inglese.
La sua preparazione è molto semplice, ma per la sua perfetta riuscita è molto importante rispettare dosi e modi di preparazione. Un piccolo sbaglio e il risultato sarà pessimo.
Le quantità farina e zucchero sono sempre uguali e si calcolano in funzione del peso delle uova. In questa ricetta abbiamo preparato un Pan di Spagna piccolo utilizzando 3 uova  (50gr); quindi per 50gr di uova, abbiamo utilizzato 100gr di farina e 100gr di zucchero, ossia i 2/3 del peso delle uova. Con questa proporzione è possibile preparare un Pan di Spagna della grandezza di cui avete bisogno. E’ essenziale anche raddoppiare il tempo di cottura, diminuendo la temperatura a 180°, se vengono raddoppiate le dosi.

Preparazione

Sbattere le uova e metterle con lo zucchero in un pentolino. Amalgamare blandamente con una frusta fino a portarle alla temperatura di 45°. Trasferire poi il tutto in una planetaria e montare per bene col robot da cucina o con le fruste elettriche. Questa è la fase più importante per ottenere un buon Pan di Spagna. Le uova devono essere montate ad una velocità né troppo veloce, né troppo bassa. Nel robot da cucina in una scala da 1 a 6, va bene la velocità 3. In 6/7 minuti si dovrebbe ottenere un composto molto chiaro e spumoso. Un modo per capire se la montatura è arrivata al punto giusto è quello di odorare il composto e non sentire più il profumo dello zucchero.
A questo punto, aggiungere poco alla volta la farina setacciata e incorporarla con delicatezza con una palettina di silicone, facendo attenzione ad amalgamare dal basso verso l’alto per non farlo smontare. Imburrare e infarinare una tortiera di 18/20 cm di diametro e versarvii delicatamente dentro il composto. Distribuire per bene su tutta la tortiera e non solo dal centro. Per farlo crescere in modo uniforme, passare la palettina di silicone in modo tale da formare un cerchio concentrico tra il centro e il bordo della tortiera e livellando per bene il composto. Infornare in forno preriscaldato (non ventilato) a 190° per 20 minuti. La ricetta originale del Pan di Spagna non prevede lievito. E’ l’aria incorporata nella lavorazione delle uova con lo zucchero che garantisce la morbidezza e la sofficità, perciò non aprire mai il forno durante la cottura per evitare che il dolce di sgonfi.
Sfornare e lasciare raffreddare prima di tagliarlo e utilizzarlo nelle vostre preparazione.
Decorazioni e farciture a scelta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.